Istituto Istruzione Superiore "Bertrand Russell" Guastalla - Dirigente Prof.ssa Barbara Fava

Progetti Anno Scolastico 2020-2021

Istituto

POTENZIAMENTO STORICO-UMANISTICO

Valorizzazione e Potenziamento delle competenze storico umanistiche. Rapporto Scuola-Territtorio

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
VIAGGIO DELLA MEMORIA 2021 (destinazione da definirsi) Binacchi Nicoletta Quinte E' un'iniziativa unica per vivere direttamente sui luoghi, un momento della storia europea di irripetibile drammaticità. Gli studenti, oltre a studiare sui libri un capitolo fondamentale del novecento, sono guidati e preparati culturalmente ed emotivamente ad affrontare le tematiche, a visionare i luoghi, ad approfondire i contenuti e sperimentare sulla loro pelle le emozioni legate ad espressioni a loro lontane come “deportazione” o “resistenza”. Il viaggio (di uno o più giorni) è preceduto da una fase preparatoria di approfondimento e da testimonianze dirette. Gli studenti sono inoltre coinvolti ed incentivati alla stesura di elaborati, riflessioni e documentazioni di carattere visivo ( video, foto) per fissare e rielaborare le proprie esperienze.

POTENZIAMENTO LINGUISTICO

Valorizzazione potenziamento della lingua Inglese e delle lingue dell'Unione Europea (Francese, Spagnolo e Tedesco).

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
CERTIFICAZIONE LINGUA SPAGNOLA (DELE) Baracchi Mariangela Gli allievi interessati delle classi quarte e quinte dell'Istituto Il progetto prevede una serie di incontri tenuti dall'insegnante madrelingua, al fine di preparare gli alunni in modo mirato ai quattro moduli previsti dall'esame, attraverso simulazioni delle prove di espressione orale e scritta, comprensione orale e scritta in lingua spagnola.
CERTIFICAZIONE LINGUA TEDESCA Montanari Annarita Gli allievi interessati delle classi quarte e quinte dell'Istituto Il progetto prevede una serie di incontri (tenuti in parte da insegnanti curricolari , in parte dalla docente madrelingua), al fine di preparare gli alunni in modo mirato ai quattro moduli previsti dall'esame, attraverso simulazioni delle prove di espressione orale e scritta, comprensione orale e scritta in lingua tedesca.
CERTIFICAZIONE LINGUISTICA DELF B1 Manente Maria Teresa Gli allievi interessati delle classi terze e quarte dell'Istituto Lezioni frontali in lingua, produzione e correzione di elaborati scritti e orali. Simulazione delle prove d'esame di espressione orale/scritta, di comprensione orale/scritta in lingua francese. Gli incontri costituiscono un completamento delle attività didattiche svolte dai docenti nelle ore curricolari.
CERTIFICAZIONE LINGUISTICA LINGUA LATINA Carlini Nunzia Studenti iscritti all’ Istituto Russell, che ne facciano richiesta Lo studente del Russell, indipendentemente dalla classe e dall'indirizzo frequentati, chiede di essere iscritto alla prova di certificazione, sostiene la prova secondo le modalità stabilite dall’ente accreditato (Università di Parma- Dipartimento Discipline Umanistiche) e se lo studente supera la prova ottiene la relativa certificazione linguistica. La prova è articolata in 4 livelli: A1-A2-B1-B2 e lo studente sceglie a quale livello partecipare.
FIRST CERTIFICATE ENGLISH EXAM B2 Ni Chathain Aisling Tutte le classe quinte Il progetto prevede una serie di incontri DAD e in presenza ( gruppi piccoli per la prova orale), tenuti dal insegnante madrelingua per prepara gli alunni in modo mirato alle prove d'esame (simulazione di prove di comprensione e produzione scritta, comprensione e produzione orale)
Letterariamente Diegoli Marco Studenti delle classi seconde dell'Istituto Ogni classe partecipante al progetto, attraverso incontri in presenza antimeridiani alla quinta ora o pomeridiani, potrà effettuare esercitazioni di gruppo, con la guida dell’insegnante di italiano, sulla base delle Prove Invalsi degli anni precedenti e altri materiali predisposti per il progetto. Gli alunni potranno collaborare attivamente e criticamente gli uni con gli altri, in un contesto di lavoro stimolante e meno rigido rispetto a quello curriculare; - Ripasso ed approfondimento dei contenuti della programmazione di lettere del biennio (grammatica ed analisi delle diverse tipologie testuali), utili alla risoluzione dei quesiti proposti; tali contenuti risulteranno, in tal modo, finalizzati al raggiungimento dell’obiettivo.
LIB(E)RIDILEGGERE Mauri Elena Il progetto è destinato alle classi PRIME dell'Istituto In orario scolastico le classi aderenti al progetto riceveranno nelle rispettive AULE l’esperta Simonetta Bitasi e una bibliotecaria della “Frattini” di Guastalla. Il primo incontro, della durata di un’ora e mezzo circa, si terrà nella prima parte dell’anno scolastico (fine novembre/inizio dicembre). Il secondo incontro in aula, sempre della durata di un’ora e mezzo circa, si terrà nel pentamestre (marzo/aprile): sarà un momento di restituzione durante il quale gli alunni si confronteranno tra loro, con l’esperta e con la bibliotecaria sui libri letti, scelti liberamente dall’elenco proposto; alla luce del dibattito che ne scaturirà, si potrà provare a stilare una classifica di gradimento “di Istituto”. Quest’anno il progetto NON prevede l’incontro con un autore.
MOVE4TRADE2 & IntegraRE Baracchi Mariangela Tutti gli alunni delle classi quarte e quinte dell'istituto. Il progetto prevede per gli alunni delle classi quarte uno stage lavorativo estivo all’estero della durata di quattro/cinque settimane. Il periodo va da giugno a settembre a seconda del paese straniero scelto dall’alunno. Per i neodiplomati si prevede uno stage lavorativo all’estero della durata di cinque mesi, nel periodo che va da settembre a febbraio. I paesi stranieri coinvolti sono Spagna, Portogallo, Irlanda, Germania, Olanda, Regno Unito, Svezia, Francia e Malta.
POTENZIAMENTO LINGUISTICO CON MADRELINGUISTA FRANCESE, SPAGNOLA, TEDESCA Baracchi Mariangela Terze, quarte o quinte Il progetto prevede l'intervento di un docente madrelingua che lavorerà in compresenza con il docente della classe. Le lezioni saranno tenute durante il pentamestre per un numero di ore da definire. Si procederà alla visione e all'analisi di documenti autentici scritti, orali o multimediali tramite lezioni frontali e attività a coppie o a piccoli gruppi.
SCAMBI INTERCULTURALI Iori Paola Tutti gli allievi del terzo e quarto anno, che frequenteranno la seconda parte dell'anno scolastico all'estero, compatibilmente con l’evolversi della situazione epidemiologica. Accompagnare gli studenti nel loro inserimento e nel processo di apprendimento • conoscere e valorizzare il vissuto personale, le risorse e le competenze • tenere i contatti con le istituzioni scolastiche ospitanti gli allievi all'estero • partecipare a seminari di formazione organizzati da Intercultura, Mondo Insieme ed eventuali altre associazioni • informare gli interessati in merito ad eventuali incontri in presenza con i referenti locali delle associazioni interculturali, o a webinar • valutare le competenze linguistiche e culturali acquisite • curare la ricaduta e la memoria del progetto sulla classe ed eventualmente sull’istituzione scolastica •

POTENZIAMENTO MATEMATICO-SCIENTIFICO

Potenziamento delle competenze matematiche, logiche, scientifiche. Valorizzazione del merito.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
CORDA Poma Divo Studenti delle classi quarte e quinte dell'istituto Il corso ha la durata di 40 ore e sarà tenuto dai docenti di matematica dell'istituto in modalità a distanza in orario pomeridiano. Le ore svolte saranno certificate dal referente del progetto, previa partecipazione ad almeno il 50% del monte ore, al fine di ottenere un credito formativo e poter accedere all'esame finale.
ECCELLENZA NELLE MATERIE SCIENTIFICHE, SCIENZE IN GIOCO Manotti Claudia Studenti del Russell e delle scuole medie del circondario Giochi di Archimede in Novembre;• Giochi di Anacleto e Olimpiadi della Fisica;• Gara di matematica a squadre per le scuole medie in collaborazione e contemporaneamente ai licei “Moro” di Reggio Emilia, “Marconi” di Parma • Adesione al “progetto PHI QUADRO” gare di matematica on line a squadre• Partecipazione di una squadra dell’istituto alla gara a squadre; • Stage degli studenti che superano le gare di I livello a RE (accompagnati da un insegnante) eventuali altre simulazioni di gare che venissero organizzate; è allo studio la partecipazione dell’istituto alle Olimpiadi Informatica organizzate dall’AICA • Lezioni tenute da esperti interni su argomenti di matematica, fisica tenute ai ragazzi che partecipano alle gare o alle classi quinte; allo studio la partecipazione alle olimpiadi di scienze e chimica
Matematicamente Barone Lumaga Laura Studenti delle classi seconde di tutto l’Istituto Risoluzione dei quesiti proposti nelle Prove Invalsi degli anni precedenti. Ripasso ed approfondimento dei contenuti matematici utili alla risoluzione dei quesiti proposti che, in tal modo, risulteranno finalizzati al raggiungimento dell’obiettivo. Quest’anno non sarà possibile lavorare per gruppi di livello a classi parallele se l’attività sarà svolta in presenza. In tal caso gli alunni di una stessa classe potranno comunque lavorare in gruppo, rispettando ovviamente il distanziamento, collaborando attivamente e criticamente in un ambiente di lavoro stimolante e meno rigido rispetto a quello curriculare. In caso di attività svolta a distanza, invece, si potrebbe ipotizzare di lavorare ancora per gruppi di livello.
Potenziamento delle competenze scientifico-matematiche in uscita propedeutico all'ingresso al mondo universitario Corsini Elena Classi Quinte dell'Istituto I moduli di Chimica, Biologia, Fisica e Logica sono progettati per guidare gli studenti ad affrontare i test di ingresso delle facoltà scientifiche nell’ambito medico-scientifico. ll modulo di Matematica intende fornire almeno a livello di base le conoscenze e le competenze matematiche che non vengono trattate nei programmi di alcuni indirizzi (LL, LSE, AFM) ma che sono necessarie per i test di ingresso ed alcuni esami di varie facoltà (economiche, tecnico scientifiche, sanitarie, etc.). Gli studenti potranno accedere al modulo di loro interesse sulla base della loro preparazione e del loro orientamento in uscita.
RECUPERO DI MATEMATICA E FISICA A SEGUITO DEL LOCKDOWN Ferretti Ilic Studenti di tutte le classi del biennio In linea con le direttive ministeriali relative all’importanza di dedicare l’anno scolastico 20/21 al recupero delle competenze e conoscenze che non è stato possibile affrontare a causa dell’emergenza sanitaria legata al COVID 19, vengono istituiti dei percorsi di recupero nelle classi in cui si riscontra un significativo numero di studenti con difficoltà in matematica.

POTENZIAMENTO SOCIO-ECONOMICO e per la LEGALITA'

Sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica. Sviluppo di comportamenti responsabili ispirati alla conoscenza e al rispetto della legalità, del patrimonio e delle attività culturali.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
INCONTRI DI BIOETICA Francesconi Maria Luisa Alunni di quarta e quinta Gli alunni incontreranno a scuola o in ospedale, medici ed equipe ospedaliere con i quali dialogare su temi di bioetica, precedentemente discussi e approfonditi.
MOSTRE, CONVEGNI E RICORRENZE Fornasari Antonella Studenti istituto, docenti e cittadini Interazione tra scuola e territorio. Mostre in Aula Magna, conferenze, lezioni magistrali

POTENZIAMENTO MOTORIO

Potenziamento delle discipline motorie e sviluppo di comportamenti ispirati ad uno stile di vita sano.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
ATTIVITA' SPORTIVA IN AMBIENTE NATURALE Secchi Romana 1A-1C-2T-2K-2C-2I-2A-3L-3K-4J - 5B-5A-5D-5S Attività di trekking, bicicletta nell’ambiente naturale vicino alla scuola (zona golenale di Guastalla, Gualtieri, Luzzara, Boretto) in collaborazione con le associazioni e guide ambientali del territorio. In orario pomeridiano si svolgeranno uscite didattiche a piedi e/o in bicicletta, per fare trekking, orienteering, canoa. Le attività proposte alle singole classi in orario pomeridiano, e illustrate di volta in volta ai consigli di classe, potranno completare il curricolo di scienze motorie (incompleto per alcune classi), oppure potranno utilizzare la flessibilità oraria, svolgendo un monte ore pomeridiano da compensare alla mattina (ottimizzando l’utilizzo delle strutture sportive scolastiche)
CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO Poma Alberto TUTTE LE CLASSI DELL'ISTITUTO E STUDENTI REGOLARMENTE ISCRITTI Le attività proposte si suddividono in: TORNEI DI CLASSE – SEZIONE - ISTITUTO -MINIOLIMPIADI- SCUBA DIVING - COACH DELLA SALUTE :proposta di gruppo di cammino. Le discipline affrontate saranno: corsa campestre, badminton, pallavolo, basket, hit-ball, calcetto. FORMAZIONE DI ARBITRI FEDERALI (calcio, atletica) AVVIAMENTO ALLA PRATICA SPORTIVA DELLE SEGUENTI DISCIPLINE: badminton, rugby, calcio a 5. PIANO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E INTRODUZIONE ALL’IMPORTANZA DELLA BIODIVERSITA’; SCUBA DIVING CAMPIONATI STUDENTESCHI PROVINCIALI APERTI A TUTTI GLI STUDENTI INTERESSATI CHE PARTECIPINO AD EVENTUALI SELEZIONI D’ISTITUTO: BADMINTON, RUGBY MASCHILE BASKET MASCHILE 3*3 - 5*5 SCI ALPINO ATLETICA LEGGERA, BEACH VOLLEY, NUOTO, MINIOLIMPIADI, TENNIS TAVOLO, PIANO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E INTRODUZIONE ALL’IMPORTANZA DELLA BIODIVERSITA’ SCUBA DIVING: ARRAMPICATA SPORTIVA IN AMBIENTE NATURALE

POTENZIAMENTO LABORATORIALE

Sviluppo delle competenze digitali. Potenziamento delle metodologie e attività laboratoriali. Valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l'interazione con famiglie e comunità locale, Incremento di attività di Alternanza scuola-Lavoro.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
ACCOGLIENZA TIROCINANTI E IMMISSIONI IN RUOLO Fornasari Antonella Laureati tirocinanti e insegnanti nell'anno di prova Docenti interni accoglieranno i tirocinanti per favorire l'interazione scolastica e la formazione dei nuovi docenti, con la finalità di produrre competenze operative attraverso la pratica e l'analisi riflessiva delle problematiche didattico-disciplinari. Questa attività verrà messa in atto solo dopo una precisa indicazione ministeriale causa emergenza Covid 19. La scuola recupera il suo ruolo fondamentale nella formazione dei nuovi docenti fino ad oggi esercitato solo dalle Università. Docenti tutor per le nuove immissioni in ruolo
AULA ALL'APERTO: di SCIENZE MOTORIE E NON SOLO... Secchi Romana tutti gli studenti Realizzazione di un tracciato erboso da manutenere, installazione di un percorso benessere con stazioni ed attrezzi illustrati mediante tabelle didattiche, delimitazione di un’area attrezzata con panchine per la didattica all’aperto, installazione di due fontanelle per il reperimento di acqua potabile, tracciatura di due corsie di m. 50 per la misurazione della corsa veloce
RUSSELL: SCUOLA CHE PROMUOVE SALUTE Secchi Romana TUTTI GLI STUDENTI Il lavoro verrà svolto nel rispetto delle seguenti tematiche: Classi PRIME QUALE STILE DI VITA SCELGO? Classi SECONDE EDUCAZIONE ALL’AFFETTIVITA’ Classi TERZE FORMAZIONE PEER EDUCATAORS Classi QUARTE PRIMO SOCCORSO Classi QUINTE RESPONSABILI ALLA GUIDA SCELTA TRA LE OPZIONI; AVIS - ADMO AVIS FORMAZIONE DOCENTI PROMOZIONE DELLA FORMAZIONE PRESSO L’ISCRIZIONE ALLA PIATTAFORMA DIGITALE DI LUOGHI DI PREVENZIONE PARTECIPAZIONE ALL’INCONTRO IN PREPARAZIONE AL LABORATORIO OPEN G PER LE CLASSI CHE ATTIVERANNO IL PERCORSO COMMISSIONE SALUTE COSTITUZIONE DI UN GRUPPO DI DOCENTI, STUDENTI
SCUOLA IN OSPEDALE ED ISTRUZIONE DOMICILIARE Spallanzani Enrica Gli studenti di tutti gli indirizzi dell' Istituto I percorsi di Scuola in ospedale ed istruzione domiciliare vanno inseriti nel Piano dell' Offerta Formativa, affinchè possano essere sollecitamente attivati nel momento in cui se ne ravvisasse la necessità.
TUTORAGGIO STUDENTI : FORMARE E RESPONSABILIZZARE Secchi Romana TUTTI GLI STUDENTI FORMAZIONE RAPPRESENTANTI DI CLASSE FORMAZIONE INFORMATICA 2 ORE LAVORO DI GRUPPO E PER LA CLASSE: comunicazione efficace sapere ascoltare, sapersi relazionare - metodo di lavoro: precisione e organizzazione: conoscenza delle regole, modulistica, tempistica - simulare la programmazione di una iniziativa di classe FORMAZIONE RAPPRESENTANTI DI ISTITUTO E COLLABORATORI FORMAZIONE INFORMATICA () costruire moduli di google ed analizzarne i risultati utilizzare meet COME PROGETTARE: sicurezza, analisi logistica, valutazione economica, reperimento delle competenze specifiche…. come documentare, rendicontare - saper progettare - realizzare iniziative studentesche SOSTEGNO ALLA PROGETTUALITA’ STUDENTESCA
USO STRUMENTAZIONE LABORATORIO FISICA ANNO SCOLASTICO 20/21 Manotti Claudia BIENNIO LICEO SCIENTIFICO E ITI Realizzare esperienze di fisica a beneficio degli studenti tenendo conto delle difficoltà del momento; docenti di fisica affiancano i colleghi e il personale ata del laboratorio di fisica per mettere a punto esperienze

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Potenziamento delle competenze di progetto in ambito di Alternanza Scuola-Lavoro.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
ESPERIENZE DI TIROCINIO Francesconi Maria Luisa Alunni delle classi 4^ dell'indirizzo liceale Attività di stages, presso aziende, Università, enti pubblici e privati del territorio, strettamente collegati ai curricoli degli alunni delle classi quarte dei Licei, linguistici, delle scienze umane e scientifici.
IL FOGLIO DI CALCOLO PER RACCOGLIERE, ORGANIZZARE DATI Ferrari Anna III e IV Liceo Il foglio di calcolo è uno strumento che permette di organizzare dati di qualsiasi genere secondo criteri di gestione personali, trasformarli in grafici e diagrammi oppure utilizzarli per formulare ipotesi di sviluppo e costruire modelli previsionali. Si tratta di un sistema software che permette la memorizzazione, la consultazione e la gestione dei dati, prevalentemente numerici, sotto forma di tabelle in modo semplice ma efficace, molto comuni negli strumenti informatici disponibili nelle aziende per stendere documenti, archiviare e ricercare dati, eseguire calcoli, compilare rapporti numerici e creare grafici. Nel corso si intende fornire una preparazione adeguata al suo utilizzo e spendibile in contesto di prosecuzione degli studi e di ingresso nell'ambiente lavorativo.
LICEI-NATURA Rossi Elena 4A e 4C Dopo un primo approccio introduttivo sulla natura e sulla biologia dei licheni, si procede con imparare ad identificare le differenti specie licheniche. Identificate le stazioni licheniche possibili sul territorio, le due classi si recheranno in situ, per raccogliere i dati richiesti. Successivamente i dati verranno opportunamente elaborati per la realizzazione di una carta tematica
ORIENTAMENTO in USCITA Pionetti Cecilia 5D e 5E Il progetto si articolerà su più giorni, verosimilmente durante l'orario antimeridiano e offrirà agli studenti attività di Orientamento e PCTO: -interventi di esperti; -momenti di riflessione personale; -confronto fra pari e con personale formato; -Incontri nell'ambito del mondo del lavoro, universitario e di formazione post-diploma. La finalizzazione del progetto è subordinata al rispetto delle condizioni igienico-sanitarie imposte dalla normativa vigente. Pertanto le attività si svolgeranno solo nel caso in cui venga garantita la sicurezza degli studenti.
PRIVACY E SICUREZZA IN RETE Francesconi Maria Luisa Alunni delle classi 3^ o 4^ Docenti di diritto, o specializzati in materia, terranno un incontro di due ore sulla la privacy e un incontro di due ore sulla sicurezza in rete, agli alunni delle classi terze o delle classi quarte, per informarli e formarli sul trattamento dei dati personali in ambiente di lavoro. La formazione è finalizzata alla preparazione degli studenti che, durante l’anno scolastico, svolgeranno esperienze di P.C.T.O.
VISITE AZIENDALI Francesconi Maria Luisa Alunni delle classi 3^, 4^, 5^ Gli alunni visitano aziende o enti particolarmente significativi per il proprio indirizzo di studi e con forte valenza orientativa per i futuri percorsi universitari o professionali.

FORMAZIONE DOCENTI

Approfondire la conoscenza specifica delle discipline, migliorare le competenze didattiche, informatiche e relazionali dei docenti.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
LABORATORIO DI AUTOFORMAZIONE PER PROGETTAZIONE UDA Fornasari Antonella Tutti i docenti interessati Il corso di autoaggiornamento parte dall'idea di sviluppare la professionalità docente all'interno di un gruppo al fine di costruire UDA. Si alterneranno momenti informativi, altri di gruppo a livello laboratoriale
STRUMENTI INFORMATICI PER LA DIDATTICA Ferretti Ilic Personale dell'Istituto (docenti, ATA, gruppi specifici di studenti) Vengono organizzati nel corso dell’anno percorsi di formazione informatica con finalità e durata variabile, quali, a titolo di esempio: - Formazione di base sugli strumenti in dotazione all’Istituto (Google suite, Office 365) e sulla loro gestione - Formazione e confronto sul supporto agli studenti nell’utilizzo degli strumenti - Formazione a gruppi specifici su strumenti utili allo svolgimento delle loro mansioni (segreteria, studenti rappresentanti di classe e/o di Istituto) - Approfondimenti sia su software specifici che sulle possibili applicazioni in campo didattico

Liceo

POTENZIAMENTO STORICO-UMANISTICO

Valorizzazione e Potenziamento delle competenze storico umanistiche. Rapporto Scuola-Territtorio

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
Costruire cittadinanza,educare alla legalità,laboratorio Europa Amadasi Luciana Terze,quarte ,quinte liceo Scienze Umane -Liceo scientifico Il progetto si svolge a due livelli: a) Formazione docenti( conferenze e presa in carico per seguire le classi partecipanti ai laboratori) b) formazione allievi Nel particolare: 1)ALFABETO DELLA LEGALITA’ : attività di laboratorio propedeutico condotta da” libera e cortocircuito “ a) Giornata all’Istituto “A.Cervi” b) Viaggio nelle terre liberate (marzo aprile ) c) Restituzione pubblica del progetto 2) LE PAROLE DELLA LEGALITA’ eventuali incontri/conferenze da effettuarsi nel corso dell'anno scolastico. Le QUARTE affronteranno COMUNICARE CITTADINANZA a)Testimonianza di giornalismo: visione film/ conferenza dibattito/ visite a redazioni giornalistiche e/o televisive. b)Incontro con esperto sul tema del ruolo del linguaggio nella sociolinguistica c)Favole per la legalità: Partecipazione in qualità di giuria al concorso indetto dall’Associazione Peppino Impastato di Milano d)Ruolo della piccola editoria sul territorio: incontri dedicati e)Viaggi della legalità : Palermo - Bologna. Le QUINTE affronteranno LIBERI DI ABITARE IL MONDO Concorso di idee per il giardino Conferenza/dibattito e visione del film Se possibile viaggio in Europa: Bruxelles, Roma e Ventotene Festa d’Europa
GEOGRAPHICA Rondinini Giuseppe Gli studenti delle classi dei licei scientifico e delle scienze umane dell'Istituto Russell Il presente progetto presenta le caratteristiche del digitale che aiutano l'apprendimento: non solo modularità, multimedialità e interattività, ma anche accesso a fonti diverse, per favorire la pluralità dei punti di vista e delle voci; attraverso il digitale è possibile favorire il cooperative learning, così come la collaborazione tra i docenti attraverso la condivisione del percorsi e dei materiali.
Naturalia et Mirabilia. Il collezionismo enciclopedico nelle Wunderkammern. Allegretti Martina 4B e 4J Si analizzerà il fenomeno della "reliquia" un oggetto comune toccato da un potere magico-taumaturgico che funziona secondo il principio di contiguità, ossia per vicinanza o contatto con l'oggetto stesso. Altrettanto fondamentale è la presenza dei reperti naturalistici che presuppone la selezione, l'acquisto e l'esposizione dell'oggetto. Si aggiungono poi i tesori nelle chiese e le raccolte laiche dei palazzi e delle reggie con oggetti rari e preziosi. Fondamenti di museografia.
Rappresentazioni della follia Greci Matilde classi 4 A, 4 C, 4 S, 4 T, 5 A, 5 T Il progetto si servirà di un approccio multidisciplinare - le materie coinvolte saranno storia dell’arte, storia e filosofia - per trattare delle rappresentazioni della follia. L’argomento generale sarà declinato in due percorsi distinti per consentirne una collocazione più lineare all’interno della programmazione annuale: nelle classi IV ci si concentrerà sul periodo ricompreso tra il Rinascimento e l’Illuminismo; nelle classi V sul periodo che dal Romanticismo porta alla contemporaneità.

POTENZIAMENTO LINGUISTICO

Valorizzazione potenziamento della lingua Inglese e delle lingue dell'Unione Europea (Francese, Spagnolo e Tedesco).

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
RECUPERO E CONSOLIDAMENTO LINGUA FRANCESE Stupazzoni Marco Prioritariamente rivolto agli alunni delle classi prime e delle classi seconde del Liceo Linguistico Classi Prime: consolidamento fonetica; recupero/consolidamento strutture linguistiche e lessico; lettura. Classi Seconde: attività di comprensione orale e scritta A2; consolidamento fonetico; recupero/consolidamento strutture linguistiche e lessico.
LINGUA LATINA Rondinini Giuseppe Gli studenti delle classi del liceo scientifico e linguistico Il presente progetto presenta le caratteristiche del digitale che aiutano l'apprendimento: non solo modularità, multimedialità e interattività, ma anche accesso a fonti diverse, per favorire la pluralità dei punti di vista e delle voci; attraverso il digitale è possibile favorire il cooperative learning, così come la collaborazione tra i docenti attraverso la condivisione del percorsi e dei materiali.
MADRELINGUISTA INGLESE IN CLASSE Pionetti Cecilia 5A - 5S - 5T L'intervento della docente madrelingua si articolerà in 4 ore di lezione per ogni classe e verterterà su temetiche di carattere storico-sociale. I tempi di intervento saranno concordati con la docente nel momento in cui entrerà in vigore l'orario definitivo.

POTENZIAMENTO LABORATORIALE

Sviluppo delle competenze digitali. Potenziamento delle metodologie e attività laboratoriali. Valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l'interazione con famiglie e comunità locale, Incremento di attività di Alternanza scuola-Lavoro.

Titolo progetto Nome docente Classi coinvolte Descrizione
Azioni per la valorizzazione del giardino scolastico  dell'Istituto Amadasi Luciana tutte le classi quinte del Liceo l progetto si configura come approfondimento dell’attività disciplinare di Disegno e Storia dell’arte nelle classi quinte del liceo scientifico . In particolare vuole promuovere nei suoi aspetti più pragmatici e in forma metodologica laboratoriale la consapevolezza del concetto di territorio e dei luoghi della quotidianità sociale come bene collettivo .In continuità con lo studio della storia dell’architettura del Novecento e dell’evoluzione della stessa e in epoca contemporanea, ci si propone con un piccolo gruppo di allievi di elaborare una proposta di”rivisitazione “ dello spazio verde dell’Istituto scolastico.
Laboratorio Golena Rossi Elena 3A e 3C Uscite in bicicletta delle aree golenali, sia della golena aperta sia della golena chiusa, osservazioni ed identificazione della flora, ma soprattutto del paesaggio in termini di vegetazione.

Tecnico - Amministrativo, finanza e marketing

Tecnico - Meccanica, meccatronica ed energia